È arrivata la primavera!

Attività da fare all’aria aperta con i bambini piccoli.

Finalmente è arrivata la mia stagione preferita: la primavera!

La adoro fin da piccola perché le giornate si allungano, inizia a fare più caldo ma non quello afoso e insopportabile dell’estate e il mondo si circonda di bei profumi e tanti colori.

È una rinascita per il corpo e la mente e fa tanto bene anche ai nostri bambini.

È proprio in questa stagione che dobbiamo approfittare per stare più tempo all’aria aperta e fare tutte quelle attività che in inverno non si possono fare a causa del troppo freddo.

L’importante è non stare a casa!

Ecco quindi un elenco di attività da fare con i bambini piccoli per festeggiare l’arrivo della primavera.

Un giro in bicicletta.

Recuperiamo la bici chiusa in garage, diamole una bella spolverata e andiamo fare un bel giro al parco.

Ai bambini piace molto andare in bicicletta, oltretutto si tratta di una bella attività fisica che coinvolge tutta la famiglia, grandi e piccini.

Mi raccomando però, attrezziamoci per bene con caschetto e ginocchiere


Una passeggiata al mare.

In questo periodo la brezza marina è davvero piacevole perciò possiamo andare al mare a fare una passeggiata e camminare a piedi nudi sulla sabbia.

Forse proveranno a bagnarsi i piedi nell’acqua ma anche se sarà troppo fredda si divertiranno tantissimo!

Se non abitiamo vicino al mare andrà bene anche una passeggiata al lago o ad un fiume vicino casa.

Guardare un cielo pieno di stelle.

In queste sere la natura offre tramonti spettacolari e un cielo notturno pieno di stelle.

Non abbiamo bisogno di un giardino, basta avere un balcone, stendere un telo e mettersi sdraiati ad osservare le stelle…sarà un momento tutto magico in cui possiamo leggere insieme un bel libro sulle stelle.


Giocare all’aria aperta.

Scegliamo un bel parco grande e facciamo qualche gioco con i nostri bambini.

Mi ricordo che da piccola mi piaceva giocare a color color, oppure fare il gioco del fazzoletto o semplicemente giocare a palla.

Qualsiasi gioco andrà bene purché sia fatto all’aperto.

Conosciamo la natura.

Per qualche ora possiamo diventare degli esploratori e raccogliere tutti i tipi di fiori che troviamo in un giardino.

Poi andare a cercare se troviamo qualche animaletto: lumache e formiche e vedere come si comportano.

Ai bambini piace molto avere un contatto diretto con la natura. metti link articolo “ho il pollice verde”

E per rendere la cosa ancora più entusiasmante usiamo un kit a loro misura per veri esploratori!


Parola d’ordine: divertiamoci!

Perché “la primavera è il modo in cui la natura ci dice «Facciamo festa!»”

(Robin Williams)

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *