San Valentino

Cosa fare con i nostri bambini piccoli?

San Valentino non si festeggia solo ed esclusivamente con il proprio partner facendo una classica cena a lume di candela, soprattutto quando ormai la famiglia si è allargata e ci sono anche i nostri bambini piccoli in giro per casa.

E allora perché non festeggiarlo anche con i nostri bambini facendo qualcosa di manuale con loro?

In fondo è la festa dell’amore e noi amiamo infinitamente i nostri adorabili marmocchi!

Ecco allora alcune attività fare con i nostri bambini piccoli, facili da riprodurre anche in casa:

Partiamo da qualcosa che stimoli la loro manualità, come ad esempio l’utilizzo di plastilina o, ancora meglio, il das.

Infatti, sono materiali che favoriscono la prensione, la motricità fine perché c’è un grande utilizzo delle mani.

Usando questi materiali possiamo formare un bel cuore che poi, una volta asciugato andremo a colorare con la tempera ovviamente rossa.

Non dobbiamo usare pe forza un pennello ma anche una spugna o le nostre stese mani, sempre che non abbiate il terrore che facciano un bel dipinto incollando le mani sporche sul muro di casa!



Un bel biglietto di auguri.

Un’attività semplice semplice ma allo stesso tempo molto creativa per i nostri bambini piccoli: tagliamo un cartoncino rosso grande quanto un foglio A4, lo pieghiamo a metà e disegniamo sul lato frontale un cuore da ritagliare con un taglierino. ù

A parte usiamo un foglio A4 per far colorare ai nostri bambini una grande macchia rossa, rosa e fucsia (possiamo usare la tempera con la digitopittura oppure le matite colorate).

Ritagliamolo e incolliamolo all’interno del biglietto.


Per realizzare quest’attività potete utilizzare un kit per farli divertire senza combinare grossi disastri.

Prepariamo un dolce a forma di cuore

Possiamo coinvolgerli nella preparazione di una cenetta da fare insieme a casa.

E allora prepariamo dei biscotti a forma di cuore da decorare con confettini colorati oppure una bella torta al cioccolato.


Biglietto con le mani: ai bambini piace molto veder riprodurre sul foglio le proprie mani, perciò possiamo sfruttare questa loro piccola passione per riprodurre un biglietto d’auguri sul quale stampare l’impronta delle loro mani, che sia con la tempera o ritagliata con il cartoncino.



Ricordiamoci che può essere l’occasione giusta per parlare con loro di affetto, condivisione, rispetto pe l’altro e gentilezza; insomma, valori che se trasmessi fin da piccoli formeranno un adulto migliore.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *